è Tornato!!! Più fuso che mai... ecco il nuovo lavoro discografico di Ivan Piombino


 

 

ABBOCCAPERTA

[13/01/2007]

 

 

 

Copertina CD Abboccaperta
  1. Abbocca Aperta ?

  2. Riappappà Pacicciambò

  3. La convenzione (a cappella)

  4. BuTTTane

  5. parole a casa (intervista a ivan piumino)

  6. Ka-ka-ka Kaaastrox!

  7. parole a casa (serie di domande)

  8. Mi fai morire (6 una zoccola di merda)

  9. A traggedia

  10. parole a casa (il pezzo che mi rappresenta)

  11. Druento

  12. Ma come fa quel bambino che si muove nella culla...

  13. Muevete caracolito

  14. parole a casa (gli hobby)

  15. Perversioni

  16. Diarrea (Che Diarrea!)

  17. parole a casa (...drago tommasone...)

  18. Sentimi-ti-amoci

  19. Cipappa

  20. parole a casa (bambino con forbici negli occhi)

  21. Donne calvè

  22. parole a casa (io chiuderei con una canzone)

  23. CocaCoola (inglish version)

  24. Panettone al polonio

  25. Inno TROIA (terzo raduno organizzato in autonomia)

  26. Abboccaperta

 

 

 

 


 

 

 

 

 

ABBOCCAPERTA
un CD di I.P. per tutti e nessuno con testi spinti e testi che spingono!

Grazie a tante persone per aver contribuito a questo progetto
Ma in modo particolare grazie a
Sciopenauer o Schopenauer o Saponauer amico assoluto e inimitabile

Testi e musiche originali di Ivan Piombino tranne:

Ka-Ka-Ka Kaaastrox  (Piombino-Magneto-Re-Baccini)
Mi fai morire (6 una zoccola di merda) 
(Piombino-GemBoy)
A traggedia 
(Piombino-Mozart)
Diarrea (Che Diarrea) 
(Piombino-D'Angiò)
Sentimi-ti-amoci
 (Piombino-Jovanotti)
Panettone al polonio 
(Meemmow-Piombino)
Cipappa
e La Convenzione  (Piombino-Jimmy Gomma)

Abbocca Aperta? Contiene citazioni e apparizioni di artisti di ogni genere
Ka-Ka-Ka Kaaastrox nasce da un'idea del Prof Magneto e di Andreina
Muevete caracolito nasce dalla bocca di Alvia (tormentone del 2006 in my job)
Riappappà Pacicciambò contiene un frammento di Leva's polka dei Loituma
Donne calvè è una canzone by Turuntuntun scritta nel 1996
A Traggedia viene partorita dalla mente distorta del grande Prof Magneto
Druento nasce da una serata in compagnia del Dottor Marok e del kompagno Gilette
Ma come fa quel bambino... è una canzone sulla musica del gioco in Flash di "Snake"
Cipappa nasce sotto casa del Prof Magneto sotto forma di video sul mio cellulare
CocaCoola è una follia di un video di I.P. del 2000
Perversioni (testo spiiinto) è il testo di una mia poesia di qualche anno fa
Inno Troia è l'inno del Terzo Raduno Organizzato In Autonomia dalle Fave
Le Parole a Casa... fanno parte di una bellissima intervista casalinga dell'amico
Sciopenauer al suo artista poliedrico preferito Ivan Piumino
BuTTTane ha 3 T perchè... [^_^]


 


78 Minuti di Musica-Parole-Follie-Cover-Sperimentazioni

Prime Canzoni scaricabili - Singoli Vecchi e Nuovi

Ka-Ka-Ka Kaaastrox - Natale al polonio - Inno Troia - BuTTTane


 


Abboccaperta è stato registrato, cantato, mixato e stampato tra le 4 mura della camera da letto di Ivan Piombino, tra Maggio 2006 e Gennaio 2007

 

 

 

 

ABBOCCAPERTA
La recensione del Prode e Amico Meemmow

Dadaismo sfrenato e trasgressivo targato Ivan Piombino

Se questo giovane artista torinese avesse fatto parte del Cabaret Voltaire in quel di Zurigo nel 1916 non avrebbe sicuramente sfigurato di fronte a rilevanti personaggi quali Hugo Ball e Hans Arp: Ivan Piombino conferma il suo disperato dadaismo stilistico con questo ideale seguito del precedente album, Ti piace la pesca?, e l'ascolto si fa sempre più surreale se non caotico.
Le 26 tracce (escludendo le Parole a casa, microinterviste affrontate in compagnia dell'altrettanto folle amico Schopenauer) sono quanto di più anarchico ci si potesse aspettare, a cominciare dalla title track col punto interrogativo che attraverso un'odissea radiofonica mixata ci introducono nel mondo piombinesco fatto di BuTTTane con tre t che non permettono una tranquilla passeggiata in macchina, Donne calvè fissate con la ceretta intima e avventure di cumpa in quel di Druento.
Le chicche non mancano, a cominciare da A traggedia che può essere considerata il capolavoro dell'album, le Pervesioni che sono quanto di più scatologico non ci si potesse aspettare e le simpatiche cover di Baccini D'Angiò e Jovanotti (Ka-Ka-Ka Kaaastrox!, Diarrea e Sentimi-ti-amoci).
Mettiamoci pure la nuova collaborazione col sottoscritto che ha partorito Panettone al polonio, canzone che ha una simpatica storiella basata su fatti veri: tre giorni dopo il lancio su Internet si è provveduto all'arresto di Mario Scaramella, misterioso ex agente segreto o quasi coinvolto nell'affare Litvinenko. E ho detto tutto.
Ma è la title track posta come ultima traccia che sancisce l'appartenenza dadaista del Piombino: Abboccaperta è, e sicuramente rimarrà, il passaporto d'identità di questo giovane uomo alla ricerca di un se stesso autore che si scontra col se stesso poeta e il se stesso cantante.
Se avete mancato l'immersione nel magico mondo caotico di IP nel precedente album, questa nuova fatica non mancherà affatto di riservarvi parecchie sorprese: ma non crediate che basti un solo ascolto per poter giudicare in toto l'opera, tra i solchi possono nascondersi anche mini o macro tracce di un talento che sarebbe giusto esaltare al di là dei soliti contesti.

E per chiudere in bellezza questa recensione, vi annuncio che il sottoscritto è al lavoro su un concept album il quale vedrà coinvolto Ivan Piombino come interprete e musicante: la cosa potrebbe sorprendervi, ma dopo i singoli natalizi era ora che io e Ivan si potesse tentare almeno una volta la carta della collaborazione artistica in senso lato, un pò come Bisio e Tanica.
Lo so, lo so benissimo che io non sono Bisio e Ivan non è Tanica.
Ma chissà cosa potrebbe venire fuori da questo progettino....

 

 

 

 


 

 

 

 

Per caso sei interessato ad una copia di "ABBOCCAPERTA" ?

Cosa aspetti?? Mettiti subito in contatto con l'autore di questo cd e la soluzione a tutti i tuoi problemi verrà presto individuata e messa in atto!!!

ivanpiombino@aim.com

 

 

 

 

 


www.ivanpiombino.org